I BOMBARDAMENTI SU LLEIDA

Bombe su Lleida

Fino al marzo del 1939 Lleida fu la prima città catalana della retroguardia repubblicana verso il fronte aragonese, nonché zona di passaggio di truppe, ospedale da campo e rifugio della popolazione in ritirata di fronte all’avanzata franchista. La sua posizione strategica la rese un obiettivo privilegiato degli attacchi dell’aviazione ribelle. Il 2 novembre del 1937 si verificò uno dei bombardamenti più cruenti della guerra civile [...]
[Il testo integrale in preparazione sarà visibile nei locali della mostra.]

Le risate dei bambini dovevano essere rimaste sepolte per sempre sotto le macerie di alcune case che avevano bombardato quel pomeriggio. E anche gli angeli dei bambini dovevano essere morti, con le ali d’argento sbriciolate.
Xavier Benguerel, Xandri il burattinaio, 1938

Riproduzione di due pagine del quotidiano francese Ce soir del 9 novembre 1937, una con immagini del bombardamento di Lleida del 2 novembre e un’altra con un articolo su Madrid del 18 luglio 1936. © Archivio Nazionale di Catalogna

Contact us
Connect
 info@mostracatalognabombardata.it
Visit Us